Agente affari in mediazione

  • PDF

Il corso intende formare la nuova figura di Agente affari in mediazione, la cui attività sia volta alla conoscenza di tutto quanto concerne l'istituto della mediazione dal punto di vista giuridico, economico, dell'estimo e gestionale. Il corso mira a promuovere un'attività di mediazione occasionale, altrimenti proibita dalla normativa vigente. L'art. 3 della legge n 39 del 1989 prevede appunto che tale attvità sia vietata a chi non è iscritto all'apposito Albo tenuto presso le Camere di Commecio. obiettivo del corso è far si che l'aspirante mediatore sia messo in condizioni di conoscere tutto quanto concerne le nozioni fondamentali per il superamento dell'esame che abilita all'esercizio di tale attività su tutto il territorio nazionale.

DURATA 2 mesi
LEGGI DI RIFERIMENTO

L. n. 39 del 03/02/89
L. n. 300 del 21/02/90
L. n. 452 del 21/12/90

OBIETTIVI LAVORATIVI Accesso all'esame per l'iscrizione all'Albo degli Agenti affari in Mediazione presso la Camera di Commercio
MATERIE DI INSEGNAMENTO

Ambito normativo
Ambito gestionale
Ambito economico
Ambito estimo
Stage formativo

LIVELLO DI ACCESSO DEL CORSO II° livello - diploma di scuola superiore

Sei qui Formazione Formazione Professionale Area Commercio Agente affari in mediazione