Economia e management aziendale

  • PDF

Facoltà di Economia

Anno accademico 2011/2012

Obiettivi formativi specifici del corso:

Il Corso di laurea magistrale in “Economia e management aziendale” si propone di fornire una preparazione approfondita nel governo delle imprese, integrando le conoscenze provenienti dalla matrice degli studi aziendalistici con quelli provenienti dalle aree disciplinari dell’economia, del diritto, dei metodi quantitativi di supporto alle decisioni. In una logica di approfondimento e implementazione delle conoscenze acquisite nel primo ciclo di studi aziendali, il corso di Laurea magistrale persegue l’obiettivo di formare laureati di secondo livello dotati di specifica ed ampia cultura gestionale fondata, da un lato, sullo sviluppo di adeguate capacità di gestione e di analisi dei sistemi di governo dell’impresa e, dall’altro, su una conoscenza approfondita dei meccanismi della gestione d’impresa con particolare rilievo per le problematiche del governo della finanza aziendale. In relazione a tale obiettivo il percorso formativo è particolarmente incentrato sulle materie dell’area disciplinare economico-aziendale integrate da conoscenze statistico matematiche per l’individuazione e l’elaborazione dei dati necessari ai processi decisionali d’impresa, da conoscenze giuridiche relative al diritto delle società ed al diritto del lavoro, nonché da conoscenze di gestione dei rischi finanziari.
Il percorso formativo è quindi funzionale all'acquisizione di capacità che consentano al laureato di:

  • prestare consulenza avanzata nei campi della governance aziendale, revisione aziendale ed etica d’impresa;
  • effettuare le rilevazioni e redigere il bilancio d'esercizio; determinare il reddito operativo dell'impresa;
  • effettuare valutazioni economico-finanziarie; svolgere il controllo su contabilità e bilanci di aziende private e pubbliche nonché sugli andamenti aziendali;
  • valutare complessi aziendali secondo le tecniche diffuse in dottrina e prassi;
  • effettuare analisi sulla struttura finanziaria d'impresa;
  • prestare consulenza di carattere economico e finanziario nonché consulenza commerciale ;
  • verificare l'efficacia delle procedure amministrative interne, individuando le aree di rischio;
  • conoscere i mercati finanziari ed utilizzare correttamente gli strumenti finanziari.

 

Ambiti occupazionali previsti:

Il Corso di laurea magistrale in “Economia e management aziendale” intende preparare figure professionali per le imprese e per le attività di consulenza aziendale sia in campo privato sia in amministrazioni pubbliche.
In particolare, gli sbocchi professionali possono essere individuati nella libera professione:

  • nel campo della consulenza aziendale e finanziaria;
  • della gestione e controllo nella pubblica amministrazione;
  • della gestione e controllo nelle imprese private;
  • di problemi del personale e dell’organizzazione del lavoro;
  • in contabilità e problemi finanziari;
  • nei rapporti con il mercato e marketing.

Per quanto riguarda più strettamente il campo professionale, il Corso di laurea magistrale in Economia e management aziendale preparerà le seguenti figure: analista di organizzazioni, analista finanziario (analisi di bilancio e titoli), consulente di organizzazione e gestione aziendale. Infine, la preparazione acquisita permetterà di svolgere attività imprenditoriali, in organizzazioni anche di medie ed ampie dimensioni, in campo industriale, commerciale e finanziario.

 

Conoscenze richieste per l'accesso:

Possono accedere al corso coloro che sono in possesso di laurea o di diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Possono accedere al corso, senza debito formativo, coloro in possesso di laurea in Classe 17 e 28 (ex 509/99) ed L18 (ex 270/04).
L'accesso è consentito anche ai laureati in altre classi purchè abbiano acquisito:

  • 30 CFU in ambito aziendale (SECS-P/07; SECS-P/08; SECS-P/10; SECS-P/11);
  • 15 CFU in ambito economico (SECS-P/01; SECS-P/02;SECS-P/03; SECS-P/06);
  • 15 CFU in ambito matematico-statistico (SECS-S/06; SECS-S/01; SECS-S/03);
  • 15 CFU in ambito giuridico.

L'ammissione al corso avviene dietro valutazione curriculare e verifica della adeguata preparazione personale con modalità specificate nel regolamento didattico.

Corso di Laurea Magistrale in Economia e management aziendale - (Clema) LM 77
Attività formativeAmbiti disciplinariSettori scientifico-disciplinariDocentiCFU
I ANNO
Caratterizzanti Aziendale SECS-P/08 - Governo ed etica d'impresa Roberto Micera 12
SECS-P/07 Revisione aziendale Carmela Gulluscio 6
SECS-P/11 - Mercati finanziari ed investimenti Claudio Porzio 12
Economico SECS-P/02 - Politica economica europea Pietro Senesi 12
Giuridico IUS/04 - Diritto delle società Leonardo Bugiolacchi 6
IUS/07 - Diritto del lavoro Valerio Maio 6
Affini o integrative   ING-IND/35 - Gestione delle informazioni aziendali Marta Cimitile 6
II ANNO
Caratterizzanti Economico SECS-P/01 - Politica del credito e finanziaria Azzurra. Rinaldi 6
Aziendale SECS-P/11 - Gestione del portafoglio Gabriele .Sampagnaro 6
Statistico-matematico- SECS-S/01 Statistica per le imprese Pasquale Sarnacchiaro 12
Affini o integrative   SPS/09 - Sociologia dei processi economici e del lavoro Raffaele Sibilio 6

Elenco documenti

Sei qui Formazione Universitaria Corsi di Laurea Facoltà di Economia Economia e management aziendale